I nostri interventi Intervento Jump: da computer con dati condivisi a server virtualizzato

27 Settembre 2019by Alessia

Jump Computer ha portato a termine presso l’azienda Gierre Sedute di Sant’Elena (PD) un importante upgrade dell’intera infrastruttura informatica andando così ad implementare sicurezza, performance e affidabilità della rete.

Il nostro cliente ha migrato la propria repository principale passando da un semplice PC locale con database, gestionale e dati condivisi ad un sistema client/server virtualizzato su piattaforma VmWare.
A tal proposito è stato selezionato un hardware in grado di garantire eccellenti prestazioni: un server Fujitsu Primergy RX2540M4
dove il software di virtualizzazione ospitato al’interno riesce a distribuire in maniera bilanciata i carichi di lavoro delle due virtual machine, oltre al vantaggio di poter gestire più rapidamente eventuali attività di manutenzione.

Nelle seguenti foto si può osservare la situazione iniziale presso l’azienda Gierre, prima che i nostri tecnici intervenissero:

da gestionale locale a sistema virtualizzato prima
da gestionale locale a sistema virtualizzato prima
da gestionale locale a sistema virtualizzato prima

L’intera rete interna e tutti i dispositivi vengono ora protetti da un firewall Watchguard T35 completo del suo pacchetto Total Security con il quale inoltre è possibile gestire più connessioni internet contemporaneamente attraverso il load balancer.

L’intero armadio rack è stato cablato con cavi paduit cat.6 che garantiscono una ottima affidabilità ed un ingombro ridotto.


Leggi anche:”Cosa è il firewall e perché è fondamentale per proteggere la rete aziendale


In queste foto foto si possono vedere le fasi dell’intervento svolto dai tecnici:

da gestionale locale a sistema virtualizzato durante
da gestionale locale a sistema virtualizzato durante
da gestionale locale a sistema virtualizzato durante
da gestionale locale a sistema virtualizzato durante
da gestionale locale a sistema virtualizzato durante

Il backup delle machine virtuali e di tutto il sistema virtualizzato è gestito da Veeam Backup & Replication Enterprise, in grado di assicurare tempi brevissimi di RTO e RPO, così da poter offrire al cliente fermi aziendali ridotti anche nei casi più gravi di Disaster Recovery.

Tutti gli apparati all’intero dell’armadio rack sono supportati da un gruppo di continuità Eaton 5PX 3000; tale UPS offre la migliore protezione da eventuali sbalzi di corrente e sostiene l’alimentazione per oltre 1 ora in caso di blackout elettrico.

Ecco il risultato a fine intervento:

https://www.jumpcomputer.it/wp-content/uploads/1-fine-320x320.jpg
da gestionale locale a sistema virtualizzato fine
da gestionale locale a sistema virtualizzato fine

Con Jump Computer sei in mani sicure e non dovrai pensare a nulla:

analizziamo la situazione della tua azienda dimensionando un progetto IT sulla base delle tue reali esigenze, realizzando un upgrade informatico e coordinando insieme a te una soluzione su misura.

Il servizio di assistenza rimane sempre al tuo fianco in caso di future manutenzioni e necessità.