HomeGruppi di continuità UPS | Jump Computer

Il gruppo di continuità o UPS (Uninterruptible Power Supply) è un’apparecchiatura elettrica che consente di sopperire alla mancanza o sovratensione di corrente elettrica che può verificarsi in azienda per diverse motivazioni.

L’implementazione di uno o più gruppi di continuità in contesto aziendale consente di non perdere il lavoro che si stava svolgendo a causa di sbalzi di tensione o mancanza totale di energia elettrica, impedendo quindi anche il malfunzionamento delle apparecchiature collegate che si possono verificare col susseguirsi delle interruzioni di corrente elettrica.
https://mllzbrsnybyq.i.optimole.com/b6_-qJs.-avs~68c1b/w:640/h:480/q:auto/rt:fill/g:ce/https://www.jumpcomputer.it/wp-content/uploads/stock-photo-power-supplies-on-server-in-rack-shot-in-data-center-131548598.jpg
https://mllzbrsnybyq.i.optimole.com/b6_-qJs.-avs~68c1b/w:640/h:480/q:auto/rt:fill/g:ce/https://www.jumpcomputer.it/wp-content/uploads/desktop-ups-vector.png

Come funziona il Gruppo di Continuità

Quando entra in funzione, l’UPS ha generalmente un’autonomia compresa fra i 5-15 minuti per i PC, mentre per i server può variare dai 30 minuti in su, in base alla complessità dell’infrastruttura informatica. Questo lasso di tempo consente ad utenti e dipendenti di effettuare salvataggi e backup del lavoro svolto, così da non perdere alcun byte.

Qualora invece l’assenza di energia elettrica dovesse protrarsi, e dovesse comunque essere necessaria una fonte di energia elettrica per continuare a lavorare, sarà necessario abbinare il gruppo di continuità ad un generatore ausiliare.
https://mllzbrsnybyq.i.optimole.com/b6_-qJs.-avs~68c1b/w:auto/h:auto/q:auto/https://www.jumpcomputer.it/wp-content/uploads/stock-photo-power-supply-you-can-trust-on-it-if-there-is-535297993.jpg

UPS: un componente da non sottovalutare

Spesso bistrattato, l’UPS è in realtà un dispositivo utilissimo a fornire un preciso quadro di “salute” del sistema informatico aziendale al proprio partner: ci consente infatti di sapere quando, esattamente, si verificano interruzioni o cali di tensione, in modo da poter procedere a spegnere progressivamente i server e riattivarli una volta che la situazione torna alla normalità.
https://mllzbrsnybyq.i.optimole.com/b6_-qJs.-avs~68c1b/w:auto/h:auto/q:auto/https://www.jumpcomputer.it/wp-content/uploads/stock-photo-power-supply-you-can-trust-on-it-if-there-is-535297993.jpg
https://mllzbrsnybyq.i.optimole.com/b6_-qJs.-avs~68c1b/w:auto/h:auto/q:auto/https://www.jumpcomputer.it/wp-content/uploads/ups-eaton.png

Diversi modelli di UPS

Vi sono diversi modelli di gruppi di continuità: i modelli standard sono dotati di batterie ed avvisano quando salta la corrente. Vi sono poi i modelli che avvisano quando si verifica un calo di tensione e quelli più avanzati, a doppia conversione, che in caso di sovratensione o sottotensione modulano il passaggio della corrente attraverso un inverter, preservando gli altri componenti collegati.

Qualità senza compromessi:
gli UPS di Eaton

I Gruppi di Continuità di Eaton sono progettati per fornire un’alimentazione di backup di alta qualità per aziende di qualsiasi dimensione, con soluzioni personalizzate. Eaton offre infatti UPS per PC e Workstation, reti, server e apparecchiature VoIP, data center e facility, nautici ed offshore.

Mantieni la continuità operativa della tua azienda!

Inviaci una richiesta di informazioni, rispondiamo in breve tempo.

Jump Computer Srl

Viale Germania 7b, Ponte San Nicolò (PD)